Disco del giorno…e un po’ di me!- Le Radici e le Ali

Ogni giorno troverete pubblicato un disco che per qualche motivo ha inciso nella mia formazione socio-culturale, non ci sarà una cronologia, non voglio schemi, ma avrete ogni giorno uno spunto nuovo per ascoltarlo, valutarlo e se avrete voglia, se mi conoscete, collegarlo a quello che sono .

Oggi cominciamo con un disco del 1991 che mi ha segnato profondamente. Conoscevo la band, per il loro percorso in lingua inglese alla fine degli anni ’80. già allora ero intrippato con la musica che durante gli anni delle superiori era diventata parte integrante della mia vita (e qui avrei degli amici da ringraziare ma ci sarà tempo…) ero abbonato ad una rivista musicale, ormai scomparsa dal mercato, IL MUCCHIO SELVAGGIO che parlava con grande passione, della musica che non passava in radio, o davvero raramente, così la mia discografia si arricchiva di losers di oltreoceano o di cantori degli ultimi, o di cantanti che ponevano in primo piano i temi più scottanti del sociale. Ascoltavo già tanta musica “contro” alternandola con i classici del Rock d’oltroceano e d’Albione, Così quando la Wea, pubblicò il disco, io corsi a comprarlo e fu un colpo di fulmine. GANG – LE RADICI E LE ALI rappresentava esattamente il mio immaginario, i miei valori, la mia rabbia di ventiduenne, che poi si sarebbe perso per ritrovarsi più in là con gli anni (ma questa è un’altra storia…). Ascoltatelo, se volete. Lo troverete attuale, purtroppo, ancora oggi! A domani…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: