Un libro per pensare – Chuck Klosterman – Il giorno in cui il rock è morto

E’ una costante della storia dei grandi protagonisti del rock’n’roll il legame che sempre si è instaurato tra una tragica morte e il raggiungimento dell’immortalità nel cuore dei fan. Annotate fan, è importante perchè questo è un libro scritto da un fan per i fans. È stato così per Elvis Presley, per John Lennon, per Kurt Cobain, Jim Morrison, Janis Joplin e per tanti altri.

Chuck Klosterman, è uno scrittore umoristico e critico musicale, americano nato nel 1972 che fra il 2004 e il 2006 attraversa gli Stati Uniti alla ricerca dei luoghi e delle testimonianze, eventuali, delle grandi tragedie del rock. Dal Chelsea Hotel di New York, dove morì Nancy Spungen, fidanzata del bassista dei Sex Pistols, Sid Vicious, dall’omicidio di John Lennon alla scomparsa, controversa di Elvis Presley.

Chuck attraversa li Stati Uniti da Nord a Sud per trovare, forse una risposta ad una domanda per lui, e per i fans fondamentale: “per quale arcano motivo quando muore una rockstar, diventa immortale nell’immaginario dei fan?che cosa fa sì che musicisti anche non straordinari divengano delle vere e proprie divinità nel momento in cui sono protagonisti di una fine tragica?” Lo guida una smodata passione per la musica rock e il suo mondo, e con sagace ironia (a volte davvero fulminante) e disincanto ci porta a spasso per gli Stati Uniti del rock sulla scia di Eggers e Sedaris.

Quello che ne risulta è un racconto di viaggio commovente che sa essere a tratti anche esilarante, lungo la storia della musica americana e attraverso la memoria collettiva dei grandi miti del rock degli ultimi trent’anni. Scritto per i fans da un fan, non è forse la lettura migliore per iniziarsi al mondo del rock, ma se di quel mondo conoscete qualcosa o buona parte o tutto, questo libro, neanche facile da trovare a 14 anni dalla prima edizione è quello che fa per voi. Buona Lettura!! Ah, occhio… Klosterman potrebbe creare assuefazione….

SZ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: