Fernando Pessoa – Quando ero giovane dicevo a me stesso

Fernando Antonio Pessoa ( Lisbona, 13 giugno 1888 – Lisbona, 30 novembre 1935)

È considerato uno dei maggiori poeti di lingua portoghese, e uno dei più rappresentativi del XX secolo.

Avendo vissuto la maggior parte della sua giovinezza in Sudafrica, la lingua inglese giocò un ruolo fondamentale nella sua vita, tanto che traduceva, lavorava, scriveva, studiava e perfino pensava in inglese. La sua figura enigmatica interessa gran parte degli studi sulla sua vita e opera, oltre ad essere il maggior autore della eteronimia.

Molteplici gli scritti non indicati come di Pessoa, ma attribuiti agli eteronomi del poeta raccolti nelle svariate pubblicazioni. L’opera ortonima rappresenta una poetica diversa e disallineata dai vari eteronomi con forte orientamento verso l’esoterismo, gli Ortonimo sono decisamente più realisti rispetto a Pessoa.

Morì a causa di problemi epatici all’età di 47 anni nella stessa città dov’era nato lasciando una notevole quantità di scritti fra cui la poesia di oggi. L’ultima frase che scrisse fu in inglese “I know not what tomorrow will bring… “ (Non so cosa porterà il domani) Buona lettura!

FERNANDO PESSOA

Quando ero giovane, dicevo a me stesso

Quando ero giovane, dicevo a me stesso:
Come passano i giorni, a giorno a giorno,
E niente di ottenuto o progettato!
Più vecchio dico, con ugual fastidio:
Come, uno dopo l’altro, i giorni vanno,
Senza nulla di fatto e nulla nell’intenzione!
Così, naturalmente, invecchiato
Dirò, e con ugual voce e senso:
Un giorno verrà il giorno in cui ormai
Non dirò più niente.
Chi niente fu né è non dirà niente.

SZ

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: