Poesia della sera. Arnold De Vos – Ai propilei del cuore.

Arnold De Vos è un poeta olandese nato nel 1937: è laureato in lingue e letteratura olandese e italiana dal 1968, e ha avuto svariate frequentazioni nel nostro paese, fino al definitivo trasferimento a Roma nel 1970. In contatto con molti intellettuali italiani fra cui Dacia Maraini, Elsa Morante e Giuseppe Ungaretti, pubblica svariati libri e vince il Premio Strega nel 1979 con la raccolta di poesie “Poesie del deficit”. La stessa raccolta vincerà anche il premio Taormina nel 1980. Sposato, dichiaratamente omosessuale, pur preservando il rapporto con la moglie Mariette, assolutamente anti razzista, Arnold De Los ci regala la perla di questa sera inserita in una raccolta di poesie contro il razzismo, di autori vari che da questa poesia ha tratto il titolo. E che vi consiglio vivamente di leggere. Buona Lettura!!!

ARNOLD DE VOS – AI PROPILEI DEL CUORE


Per i migranti di ogni razza e specie dispersi

Se un animale mette le mani in avanti
vuol dire che ha bisogno di te.
Ti legge negli occhi che hai voglia di fuggire
per paura dell’affetto strano:
l’alfabeto non scritto delle emozioni senza richiamo,
esperanto universale dei senza speranza
che però ci provano, ai propilei del cuore
a entrare nell’adito riservato al tuo dio privato,
al quale fai risalire i dettami del comportamento.
Sulla soglia la specie scricchiola
davanti al consesso dei numi senza nome
rigettati in nome di un dio vano.
(A. de Vos)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: