Out of Time Rhymes, le poesie del blogger.

di Stefano Zorzi

NON NE USCIREMO MIGLIORI (2021)

Se ne usciremo, non ne usciremo migliori!

la distanza “sociale” ci piace assai

ma pur di non ammetterlo,

nascosti dietro la luce fioca di uno schermo

ci travestiamo da fiere, leoni in gabbia, rabbiosi

ah quale banale e falsa verità

“sbaglio, quindi imparo”

parole, parole, parole senza senso, nulla di più

parole, per noi incuranti del messo

così come del messaggio

troppo impegnati ostinatamente a raccontarci

che il problema non siamo mai noi

noi depositari dell’unica, singola, verità assoluta

ottusamente attenti a restare perfettamente asettici

agli altri, ai diversi, alla stessa vita attorno

quella stessa, banale, vita che prima o poi ci presenta il conto

no, non ne usciremo migliori

il virus non è nei nostri polmoni,

quantomeno è il meno grave,

quello che, non da oggi, appesta la nostra anima

quello è il vero dramma

quello per cui non esiste un vaccino

se non nella nostra sopita, amorfa, fallace coscienza

Verona, 17 marzo 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: