Disco del giorno. GAUDI – 100 Years of Theremin (The Dub Chapter) (2020)

di Stefano Zorzi Ci sono artisti che restano “sconosciuti” al grande pubblico pur collaborando anche con “stelle” della musica di assoluto livello, almeno in Italia. Daniele Gaudi (Bologna, 1963) è la sublimazione di questo concetto, dal 1995 trasferitosi in Inghilterra ha collaborato con: The Orb, Steel Pulse, Simple Minds, Lee Perry, Lamb, Nusrat Fateh Ali Khan, Bob Marley, Deep Forest, Pete Namlook, The Beat, Sizzla, Trentemøller, HoraceContinua a leggere “Disco del giorno. GAUDI – 100 Years of Theremin (The Dub Chapter) (2020)”

Un libro per pensare. Karl Bruckner – Il Gran Sole di Hiroshima.

di Stefano Zorzi Il gran sole di Hiroshima è stato scritto da Karl Bruckner nel 1961 e racconta del giorno che cambiò per sempre la vita di molti giapponesi: quello della bomba nucleare sganciata su Hiroshima il 6 agosto 1945. Nel libro sono anche raccontate le conseguenze e gli effetti che le radiazioni ebbero sulla salute delleContinua a leggere “Un libro per pensare. Karl Bruckner – Il Gran Sole di Hiroshima.”

Riscopriamo un grande album. Bruce Springsteen – Tunnel Of Love (1987)

di Stefano Zorzi Ho sempre considerato questo disco uno dei più sottovalutati del Boss, uscito nel 1987 dopo il successo planetario di BORN IN THE USA, è un disco decisamente “personale” paradossalmente anche più dello splendido NEBRASKA del 1982. In primis non c’è la E Strett Band a supportare Bruce ( intervengono solamente alcuni componenti).Continua a leggere “Riscopriamo un grande album. Bruce Springsteen – Tunnel Of Love (1987)”

Poesia della sera. Kahlil Gibran. Parlaci dell’amicizia

Torna Kahlil Gibran su Out Of Time e ci delizia con questa meravigliosa poesia sull’amicizia e sul suo valore. Buona lettura, eroi! KAHLIL GIBRAN – PARLACI DELL’AMICIZIA E un adolescente disse: Parlaci dell’Amicizia.E lui rispose dicendo:Il vostro amico è il vostro bisogno saziato.È il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza.È la vostraContinua a leggere “Poesia della sera. Kahlil Gibran. Parlaci dell’amicizia”

Poesia. Alda Merini-All’amore non si resiste

La poesia di questa sera è della grande Alda Merini. Una passionale composizione che evidenzia nettamente come sia impossibile resistere alle pulsioni amorose. Meravigliosamente rappresentate in cinque versi di poesia che abbagliano per efficacia e resa dello scritto. Buona lettura e buona riflessione. ALDA MERINI – ALL’AMORE NON SI RESISTE All’amore non si resisteperché leContinua a leggere “Poesia. Alda Merini-All’amore non si resiste”

Disco del giorno. Fountaines D.c. – A Hero’s Death (2020)

Direi che per chi, come me è cresciuto negli anni ’80 questo disco è un po’ una rivelazione: suona tutto molto “alla Smiths”, e fin qua ci può stare, però la cantilena vocale più che a Morissey rimanda ai Joy Division e a Ian Curtis, e non fosse che le chitarre, anziché essere “alla JohnnyContinua a leggere “Disco del giorno. Fountaines D.c. – A Hero’s Death (2020)”

Riscopriamo un grande album . U2 – The Joshua Tree (1987)

Da oggi su Out of Time una rubrica modifica il suo nome, mentre un’altra cambia i suoi contenuti: il Disco del giorno sarà dedicato ad una NUOVA uscita discografica, mentre Riscopriamo un grande album sarà dedicato ai grandi album del passato: oggi apriamo con un capolavoro, un disco spartiacque per la musica in genere eContinua a leggere “Riscopriamo un grande album . U2 – The Joshua Tree (1987)”

Poesia della sera. Paul Verlaine – L’angoscia

Un altro “maledetto” francese a turbare la nostra serata con la sua poetica visionaria e schietta: Paul Verlaine e la sua personalissima angoscia. Ma d’altro canto sono i turbamenti a elevare le nostre riflessioni, no? Buona lettura, sognatori!! PAUL VERLAINE – L’ANGOSCIA  Niente di te, natura, mi commuove, né i campi prodighi, né l’eco vermigliaContinua a leggere “Poesia della sera. Paul Verlaine – L’angoscia”

Poesia della sera. Allen Ginsberg – L’urlo

Quelli sotto riportati sono i versi più famosi del poema L’urlo di Allen Ginsberg. Mi auguro che a qualcuno dei lettori venga voglia di leggerne la versione integrale, in qual caso sappiate che: al momento della pubblicazione il poema fu tacciato di oscenità, era il 1955. Già dall’ incipit, “Ho visto le migliori menti dellaContinua a leggere “Poesia della sera. Allen Ginsberg – L’urlo”

Disco del giorno. Sex Pistols – Never mind the bollocks(1977)

Riascoltato a 43 anni di distanza dall’uscita sul mercato a sorprendere del disco non sono tanto gli eccessi, le forzature, la finta inettitudine musicale, l’immaginario punk (all’epoca deflagrante in una società che stava ancora metabolizzando il 1968) no, a sorprendere è la splendida vena pop delle 12 canzoni che caratterizzano questo “manifesto anarchico”. Una venaContinua a leggere “Disco del giorno. Sex Pistols – Never mind the bollocks(1977)”

Poesia della sera. Jacques Prévert – Sabbie Mobili

Un travolgente, appassionato racconto amoroso fuoriuscito dalla penna del maestro delle poesie d’amore!! Buonanotte sognatori!!! JACQUES PRÉVERT – SABBIE MOBILI Dèmoni e meraviglieVenti e mareeLontano di già si è ritirato il mareE tuCome alga dolcemente accarezzata dal ventoNella sabbia del tuo letto ti agiti sognandoDèmoni e meraviglieVenti e mareeLontano di già si è ritirato ilContinua a leggere “Poesia della sera. Jacques Prévert – Sabbie Mobili”