Poesia della sera. William Ernest Henley – Dal profondo della notte che mi avvolge…

Uno dei poeti maggiormente amati dal grande, grandissimo Nelson Mandela, ci accompagna verso la fine della giornata con questi versi di ribellione! Buona Lettura!! WILLIAM ERNEST HENLEY – DAL PROFONDO DELLA NOTTE CHE MI AVVOLGE.. Dal profondo della notte che mi avvolgebuia come il pozzo più profondo che va da un polo all’altro,ringrazio gli deiContinua a leggere “Poesia della sera. William Ernest Henley – Dal profondo della notte che mi avvolge…”

Poesia della sera. Kahlil Gibran. Parlaci dell’amicizia

Torna Kahlil Gibran su Out Of Time e ci delizia con questa meravigliosa poesia sull’amicizia e sul suo valore. Buona lettura, eroi! KAHLIL GIBRAN – PARLACI DELL’AMICIZIA E un adolescente disse: Parlaci dell’Amicizia.E lui rispose dicendo:Il vostro amico è il vostro bisogno saziato.È il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza.È la vostraContinua a leggere “Poesia della sera. Kahlil Gibran. Parlaci dell’amicizia”

Poesia. Alda Merini-All’amore non si resiste

La poesia di questa sera è della grande Alda Merini. Una passionale composizione che evidenzia nettamente come sia impossibile resistere alle pulsioni amorose. Meravigliosamente rappresentate in cinque versi di poesia che abbagliano per efficacia e resa dello scritto. Buona lettura e buona riflessione. ALDA MERINI – ALL’AMORE NON SI RESISTE All’amore non si resisteperché leContinua a leggere “Poesia. Alda Merini-All’amore non si resiste”

Poesia della sera. Paul Verlaine – L’angoscia

Un altro “maledetto” francese a turbare la nostra serata con la sua poetica visionaria e schietta: Paul Verlaine e la sua personalissima angoscia. Ma d’altro canto sono i turbamenti a elevare le nostre riflessioni, no? Buona lettura, sognatori!! PAUL VERLAINE – L’ANGOSCIA  Niente di te, natura, mi commuove, né i campi prodighi, né l’eco vermigliaContinua a leggere “Poesia della sera. Paul Verlaine – L’angoscia”

Poesia della sera. Allen Ginsberg – L’urlo

Quelli sotto riportati sono i versi più famosi del poema L’urlo di Allen Ginsberg. Mi auguro che a qualcuno dei lettori venga voglia di leggerne la versione integrale, in qual caso sappiate che: al momento della pubblicazione il poema fu tacciato di oscenità, era il 1955. Già dall’ incipit, “Ho visto le migliori menti dellaContinua a leggere “Poesia della sera. Allen Ginsberg – L’urlo”

Poesia della sera. Jacques Prévert – Sabbie Mobili

Un travolgente, appassionato racconto amoroso fuoriuscito dalla penna del maestro delle poesie d’amore!! Buonanotte sognatori!!! JACQUES PRÉVERT – SABBIE MOBILI Dèmoni e meraviglieVenti e mareeLontano di già si è ritirato il mareE tuCome alga dolcemente accarezzata dal ventoNella sabbia del tuo letto ti agiti sognandoDèmoni e meraviglieVenti e mareeLontano di già si è ritirato ilContinua a leggere “Poesia della sera. Jacques Prévert – Sabbie Mobili”

Poesia della sera. Rabindranath Tagore, Sotto il cielo della libertà.

La poesia di questa sera è ancora un inno alla libertà che arriva da Rabindranath Tagore, filosofo e drammaturgo bengalese morto nel 1941. Credo che i versi di quest’uomo mai siano stai così attuali e adeguati al momento storico che stiamo vivendo in Italia e nel Mondo. buona lettura, sognatori!! Rabindranath Tagore, Sotto il cieloContinua a leggere “Poesia della sera. Rabindranath Tagore, Sotto il cielo della libertà.”

Poesia della sera. Arnold De Vos – Ai propilei del cuore.

Arnold De Vos è un poeta olandese nato nel 1937: è laureato in lingue e letteratura olandese e italiana dal 1968, e ha avuto svariate frequentazioni nel nostro paese, fino al definitivo trasferimento a Roma nel 1970. In contatto con molti intellettuali italiani fra cui Dacia Maraini, Elsa Morante e Giuseppe Ungaretti, pubblica svariati libriContinua a leggere “Poesia della sera. Arnold De Vos – Ai propilei del cuore.”

Poesia della buonanotte. Ndjock Ngana – Vivere una sola vita.

Ndjock Ngana, è nato in Camerun nel 1952 e nel 1973 ha lasciato il suo paese per trasferirsi in Italia. Ma Ndjock Ngana è anche e soprattutto poeta e scrittore. In Italia ha pubblicato le raccolte di poesie “Foglie vive calpestate” ( 1989, Ucsei-Regione Lazio) e “Nhindo-Nero” (Anterem, 1995), in lingua basaa con traduzione in italiano. Questa sera allietaContinua a leggere “Poesia della buonanotte. Ndjock Ngana – Vivere una sola vita.”

Poesia della buonanotte. Paul Éluard-Libertà

Paul Éluard è considerato il più grande poeta surrealista. La sua definita personalità letteraria, la forza espressiva che lo caratterizza e lirismo delle sue poesie lo hanno reso uno dei grandi poeti universali. Raccontò l’amore con la stessa passione con cui esaltò la libertà e la sua opposizione alla guerra. Stasera ci accompagna a dormireContinua a leggere “Poesia della buonanotte. Paul Éluard-Libertà”

Poesia della buonanotte. Victor Hugo – Chiaro di Luna

La buonanotte in versi la augura il poeta e drammaturgo francese Victor Hugo, un altro che non ha bisogno di grandi presentazioni. Uno scritto dedicato al nostro satellite: la Luna. Buonanotte, sognatori! Victor Hugo – Chiaro di Luna La luna era serena e giocava sull’acqua.Libera infine e aperta la finestra alla brezza,e la sultana osserva:Continua a leggere “Poesia della buonanotte. Victor Hugo – Chiaro di Luna”

Poesia della buonanotte. Esopo – L’aquila e lo scarabeo.

Questa sera più che una poesia, una favola che insegna a non disprezzare nessuno, perché nessuno è tanto debole che, offeso, non sia in grado un giorno di vendicarsi. E nel nostro mondo, sarebbe bene tenerlo a mente. Buonanotte!! ESOPO – L’AQUILA E LO SCARABEO Un’aquila inseguiva una lepre; la quale, in mancanza d’altri protettoriContinua a leggere “Poesia della buonanotte. Esopo – L’aquila e lo scarabeo.”

Poesia della buonanotte. William Shakespeare – Sonetto 130

La buonanotte di oggi è di William Shakespeare, che no ha certo bisogno della mia presentazione. Vi lasci così con i suoi versi. Buona lettura, sognatori! WILLIAM SHAKESPEARE – SONETTO 130 Gli occhi della mia donna non sono come il sole; il corallo è molto più rosso delle sue labbra: se la neve è bianca,Continua a leggere “Poesia della buonanotte. William Shakespeare – Sonetto 130”

Disco del giorno… e un po’ di me. C.S.I. – Linea gotica (1996)

Linea Gotica è il secondo album in studio del Consorzio Suonatori Indipendenti pubblicato nel 1996. E’ un capolavoro, dedicato al Comandante Diavolo (Germano Nicolini) e al Monaco Obbediente (Giuseppe Dossetti), che si ispira e ispira memoria Se avete un minimo di dimestichezza con la musica indipendente Italiana degli anni 80-90 il solo declinare i nomiContinua a leggere “Disco del giorno… e un po’ di me. C.S.I. – Linea gotica (1996)”

Poesia – Vicente Gallego – Maneras de escuchar un blues – Modi di ascoltare un blues

Vicente Gallego (Valencia, 1963) è una poeta spagnolo considerato uno dei principali rappresentanti della poesia dell’esperienza, della lírica romantica intorno alla bellezza del quotidiano che domina la poetica degli anni 80 e 90. Vi propongo questa meraviglia in lingua spagnola e con la traduzione… E’ una serata blues su Out Of Time e leggere questaContinua a leggere “Poesia – Vicente Gallego – Maneras de escuchar un blues – Modi di ascoltare un blues”