Poesia. Paul Verlaine – Viviamo tempi infami.

Tornano sulle pagine di Out of Time i maudit francesi, questa sera è Paul Verlaine il poeta che ci presenta una poesia senza tempo, estremamente attuale per temi e considerazioni. Pre-visioni di una mente alterata dall’assenzio e dal mal di vivere, corsi e ricorsi della storia, o incapacità umana di migliorarsi nei secoli…? A voi,Continua a leggere “Poesia. Paul Verlaine – Viviamo tempi infami.”

Poesia della buonanotte. Giuseppe Ungaretti – Veglia

Giuseppe Ungaretti (Alessandria d’Egitto, 8 febbraio 1888 – Milano, 1 giugno 1970) è considerato uno dei massimi poeti italiani del Novecento. Ci augura la buonanotte con questa sua “veglia” in una nottata di guerra. Buonanotte!! GIUSEPPE UNGARETTI – VEGLIA Un’intera nottatabuttato vicinoa un compagnomassacratocon la sua boccadigrignatavolta al pleniluniocon la congestionedelle sue manipenetratanel mio silenziohoContinua a leggere “Poesia della buonanotte. Giuseppe Ungaretti – Veglia”

Poesia della buonanotte. Sulpicia – Venuto è infine amore

Sulpicia è stata una poetessa romana del I° secolo Ac. Questa notte ci regala una poesia “sfrontata e sensuale” sull’amore. Buona notte, fate i bravi eh? SULPICIA -VENUTO E’ INFINE AMORE Venuto è infine amore, e vergogna maggiore mi sarebbe averlo tenuto nascosto di quanto sia infamante averlo rivelato a tutti. Commossa dai miei versi,Continua a leggere “Poesia della buonanotte. Sulpicia – Venuto è infine amore”

Poesia della buonanotte… Trilussa – Carità Cristiana

Strappano sempre un sorriso, a volte amaro, le poesie di Trilussa. Buona lettura e buona Notte! SZ TRILUSSA – CARITA’ CRISTIANA Er Chirichetto d’una sacrestiasfasciò l’ombrello su la groppa a un gattope’ castigallo d’una porcheria.– Che fai? – je strillò er Prete ner vedello– Ce vò un coraccio nero come er tuope’ menaje in querContinua a leggere “Poesia della buonanotte… Trilussa – Carità Cristiana”

Poesia della buonanotte… Alda Merini – I poeti lavorano di notte

In attesa di vivere la poesia di Alda Merini in maniera più approfondita ecco la carezza della buonanotte di oggi Domenica 19 luglio 2020. Buona lettura!! ALDA MERINI – I POETI LAVORANO DI NOTTE I poeti lavorano di notte quando il tempo non urge su di loro, quando tace il rumore della folla e terminaContinua a leggere “Poesia della buonanotte… Alda Merini – I poeti lavorano di notte”

Poesia della notte…Eugenio Montale – Meriggiare pallido e assorto

La carezza di questa notte è di un grande poeta italiano, premio Nobel per la letteratura nel 1975, Eugenio Montale. Grande, grandissima figura della nostra letteratura dedica questa poesia, contenuta nella famosissima raccolta Ossi di Seppia e scritta attorno al 1916, alla stagione estiva in cui anche noi siamo, decisamente, immersi: uno sguardo dolceamaro sullaContinua a leggere “Poesia della notte…Eugenio Montale – Meriggiare pallido e assorto”

Poesia…della notte – Natalia Ginzburg – Memoria

Natalía Ginzburg, nata Levi (Palermo, 14 luglio 1916 – Roma, 7 ottobre 1991), è stata una scrittrice italiana di primo piano della letteratura italiana del Novecento. In questa poesia fa memoria del marito Leone Ginzburg, letterato, morto per le torture in un carcere fascista. Buona Lettura! SZ NATALIA GINZBURG – MEMORIA Gli uomini vanno e vengonoContinua a leggere “Poesia…della notte – Natalia Ginzburg – Memoria”

Poesia …della notte – Nazim Hikmet – I giorni sono sempre più brevi

Buonanotte dal “rivoluzionario romantico” …… Buona lettura. SZ NAZIM HIKMET – I GIORNI SONO SEMPRE PIU’ BREVI I giorni sono sempre più brevi le piogge cominceranno. La mia porta, spalancata, ti ha atteso. Perchè hai tardato tanto? Sul mio tavolo, dei peperoni verdi, del sale, del pane. Il vino che avevo conservato nella brocca l’hoContinua a leggere “Poesia …della notte – Nazim Hikmet – I giorni sono sempre più brevi”

Poesia…della notte! – Ernest Hemingway – Con la giovinezza

Un poesia per accompagnare i vostri sogni: l’autore non ha bisogno di presentazioni. Godetevela così com’è…. Buonanotte!! ERNEST HEMINGWAY – CON LA GIOVINEZZA Una pelle di porcospino Indurita dalla cattiva conciatura Chissà dov’è finita. Un allocco impagliato Pomposo Gli occhi gialli; Un caprimulgo su un ramo inclinato Nero di polvere. Pile di vecchie riviste, CassettiContinua a leggere “Poesia…della notte! – Ernest Hemingway – Con la giovinezza”

Poesia – Gianni Rodari – Promemoria

Di Gianni Rodari abbiamo già parlo qualche tempo fa. La poesia di oggi vuole essere semplicemente quello che è: un promemoria e un’esortazione per tutti noi!! Buona lettura!! GIANNI RODARI – PROMEMORIA Ci sono cose da fare ogni giorno:lavarsi, studiare, giocare,preparare la tavola,a mezzogiorno.Ci sono cose da far di notte:chiudere gli occhi, dormire,avere sogni daContinua a leggere “Poesia – Gianni Rodari – Promemoria”

Poesia – Frida Kahlo – Di struggente bellezza

Nata nel 1907, devota alla Rivoluzione Messicana del 1910, ammiratrice di Josè Vasconcelos, era affetta dalla nascita da spina bifida, la sua situazione fisica peggiorò a seguito di un drammatico incidente automobilistico che la costrinse a 32 operazioni chirurgiche e al riposo forzato a letto per quasi 1 anno e mezzo. In quel periodo cominciaContinua a leggere “Poesia – Frida Kahlo – Di struggente bellezza”

Poesia – Bertolt Brecht – Domande di un lettore operaio

“Non dimenticarlo mai: ora non è il momento adatto per vincere, ma per combattere le sconfitte” Il 14 agosto di sessant’anni fa moriva a Berlino Est uno dei più grandi poeti e drammaturghi del Novecento, Bertolt Brecht. Scelgo di pubblicare questa poesia per dare la possibilità di conoscere più da vicino questa figura che èContinua a leggere “Poesia – Bertolt Brecht – Domande di un lettore operaio”

Fernando Pessoa – Quando ero giovane dicevo a me stesso

Fernando Antonio Pessoa ( Lisbona, 13 giugno 1888 – Lisbona, 30 novembre 1935) È considerato uno dei maggiori poeti di lingua portoghese, e uno dei più rappresentativi del XX secolo. Avendo vissuto la maggior parte della sua giovinezza in Sudafrica, la lingua inglese giocò un ruolo fondamentale nella sua vita, tanto che traduceva, lavorava, scriveva, studiava e perfino pensava in inglese. La sua figura enigmatica interessaContinua a leggere “Fernando Pessoa – Quando ero giovane dicevo a me stesso”

Walt Whitman – La poesia salverà il mondo!

Walt Whitman è uno dei padri della poesia americana. Noto ai più come autore della meravigliosa “O Capitano, mio Capitano” assurta agli onori della cronaca dopo il meraviglioso film “L’attimo fuggente” magistralmente interpretato dal compianto Robin Williams. Ma Walt Whitman è stato ben di più per la poesia. La sua raccolta più famosa “Foglie d’Erba”Continua a leggere “Walt Whitman – La poesia salverà il mondo!”

Egidio Meneghetti – Il Lager

Egidio Meneghetti è stato un farmacologo veronese nato nel 1892. Attraversò i due conflitti mondiali, schierandosi durante la seconda guerra mondiale su posizioni dichiaratamente antifasciste per le quali fu ricercato e interrogato nel 1945 dalla famigerata banda Carità. Venne consegnato alle SS per essere tradotto ai lager tedeschi, dopo un breve periodo di reclusione inContinua a leggere “Egidio Meneghetti – Il Lager”